Navigation

Message
Autorità e Ombudsman delle banche

Autorità e Ombudsman delle banche

Autorità e normatori svolgono un ruolo importante sulla piazza finanziaria. Qui ne conoscerete le rispettive funzioni.

Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari (FINMA)

La FINMA è l’autorità di vigilanza su mercato finanziario svizzero. Il fondamento della sua attività è il diritto in materia di vigilanza sui mercati finanziari. In qualità di autorità indipendente con sede a Berna, in Svizzera la FINMA ha poteri sovrani su banche, assicurazioni, borse, commercianti di valori mobiliari, investimenti collettivi di capitale, relativi gestori patrimoniali e direzioni dei fondi, nonché distributori e intermediari assicurativi. La FINMA si adopera al fine di conseguire la tutela di creditori, investitori e assicurati, nonché la salvaguardia del buon funzionamento dei mercati finanziari. La FINMA ha iniziato la propria attività il 1° gennaio 2009. Per ottemperare alla funzione sovrana di vigilanza sul settore finanziario svizzero, la FINMA gode di un’indipendenza istituzionale, funzionale e finanziaria.

https://www.finma.ch

Banca nazionale svizzera (BNS)

Nella sua funzione di banca centrale indipendente, la Banca nazionale svizzera gestisce la politica monetaria e valutaria del Paese. In conformità con la Costituzione e le disposizioni di legge, essa deve indirizzare il proprio operato all’interesse comune della nazione e garantire come obiettivo preminente la stabilità dei prezzi, tenendo in debita considerazione a tale riguardo l’evoluzione congiunturale. La BNS determina quindi una condizione quadro fondamentale ai fini dello sviluppo dell’economia.

www.snb.ch

esisuisse

La Legge sulle banche del 2005 impone a tutte le succursali svizzere di banche e commercianti di valori mobiliari la garanzia dei depositi privilegiati attraverso esisuisse. Nel caso in cui una banca o un commerciante di valori mobiliari in Svizzera diventi insolvente, gli altri membri di esisuisse mettono immediatamente a disposizione i fondi necessari. Questo sistema solidale ha per obiettivo che i clienti della banca insolvente ricevano i loro depositi garantiti entro un mese. La copertura va fino a un massimo di CHF 100 000 per depositante. I contributi versati vengono successivamente rimborsati alle banche in occasione della liquidazione dell’istituto insolvente.

www.esisuisse.ch

L’Ombudsman delle banche svizzere

L’Ombudsman delle banche svizzere occupa di reclami concreti da parte di clienti contro una banca con sede in Svizzera. L’Ombudsman è neutraletratta e lui trattale richieste con discrezione. L'arbitrato è gratuito. Nel mese di aprile 1993, l’ente Ombudsman delle banche svizzere iniziava le proprie attività. Nel frattempo si è organizzato e tratta annualmente pressappoco 2000 casi con tendenza crescente. L’Ombudsman funge anche da ufficio centrale per la ricerca per persone che fanno valere diritti su averi non rivendicati (conti dormienti).

www.bankingombudsman.ch

SIX Group

SIX gestisce l’infrastruttura della piazza finanziaria svizzera e offre su scala mondiale un ventaglio completo di servizi negli ambiti di negoziazione di titoli e relativo regolamento, nonché informazioni finanziarie e traffico dei pagamenti. La società è di proprietà dei suoi utilizzatori: circa 140 banche di tutte le dimensioni e con i più disparati orientamenti operativi.

www.six-group.com