Navigation

Message
Dichiarazioni e comunicati stampa

Dichiarazioni e comunicati stampa

2017-08-31 07:00:00.000000 | Basilea

Barometro bancario 2017: stabilità anche in un contesto avverso

Il 2016 è stato un ulteriore anno particolarmente impegnativo per le banche attive in Svizzera, sui cui margini hanno continuato a pesare in particolare gli stringenti requisiti normativi e l’aumento dell’intensità della concorrenza. Anche lo scenario dei tassi, ancora su livelli molto bassi, ha messo a dura prova le banche. Ciononostante, la maggior parte degli istituti ha chiuso lo scorso esercizio con un utile, che in termini aggregati risulta pari a CHF 7,9 miliardi (2015: CHF 15,8 miliardi; effetto straordinario comportato da un elevato utile non ricorrente conseguito da una grande banca). Il risultato operativo, pari a CHF 62,5 miliardi (-3,2%), è stato leggermente inferiore al livello dell’esercizio precedente, tornando quindi a evidenziare una flessione per la prima volta dal 2012. Le banche continuano con costanza a mantenere fede al loro ruolo di motore dell’economia. Ai fini di un futuro coronato da pieno successo, per le banche sono tuttavia imprescindibili condizioni quadro favorevoli, in grado di rafforzare la concorrenzialità della piazza finanziaria svizzera sullo scacchiere internazionale.

Document Actions